Relatori che hanno partecipato

  • Giancarlo Alessandrini, Presidente, Theorematica
  • Luigi Angeletti, Segretario Confederale, UIL
  • Riccardo Ardemagni, Direttore Generale, 3Com
  • Arturo Artom, Presidente e Amministratore Delegato, Netsystem
  • Mario Baldassarri, ViceMinistro, Ministero dell'Economia e delle Finanze
  • Sergio Billè, Presidente, Confcommercio
  • Luca Bogi, Vice Direttore Generale, Sun Microsystems Italia
  • Umberto Bossi, Ministro per le Riforme Istituzionali e la Devoluzione,
  • Corrado Broli, Country Manager, Autonomy
  • Rocco Buttiglione, Ministro per le Politiche Comunitarie,
  • Massimo Caputi, Amministratore Delegato, Sviluppo Italia
  • Luigi Caruso, Presidente e Amministratore Delegato, Enterprise Ericsson
  • Giuseppe Casadio, Segretario Confederale, CGIL
  • Roberto Castelli, Ministro per la Giustizia
  • Elio Catania, Presidente e Amministratore Delegato, IBM Italia
  • Alberto Chiesi, Presidente e Amministratore Delegato,Chiesi Farmaceutici, Membro di Giunta Farmindustria
  • Humberto Arnés Corellano, Direttore Generale, Farmindustria Spagna
  • Cesare Cursi, Sottosegretario, Ministero per la Salute
  • Giacomo Di Nepi, Amministratore Delegato, Novartis Farma
  • Elido Fazi, Direttore Generale, Business International
  • Franco Frattini, Ministro per la Funzione Pubblica e per il Coordinamento dei Servizi di Informazione e Sicurezza
  • Massimo Gaggi, Vicedirettore, Corriere della Sera
  • Sergio Galbiati, Direttore Generale, Micron Technology Italia
  • Maurizio Gasparri, Ministro delle Comunicazioni
  • Samy Gattegno, Presidente e Amministratore Delegato, Alcatel Italia
  • Guido Gentili, Direttore, Il Sole 24 Ore
  • Vito Gioia, Managing Partner, ASA Executive Search
  • Alberto Giordanetti, Presidente, Business Italy Group
  • Carlo Giovanardi, Ministro per i Rapporti con il Parlamento
  • Francesco Granata, Presidente e Amministratore Delegato, Pharmacia
  • Enrico La Loggia, Ministro per gli Affari Regionali
  • Nino Lo Bianco, Amministratore Delegato, Deloitte Consulting
  • Antonio Marzano, Ministro delle Attività Produttive
  • Mauro Mazza, Direttore, TG2
  • Andrea Monorchio, Presidente designato, Infrastrutture S.p.A
  • Letizia Moratti, Ministro per la Pubblica Istruzione, l’Università e la Ricerca
  • Maura Nobili, Presidente, Manpower
  • Pier Luigi Parcu, Amministratore Delegato, Gestore Rete Trasmissione Nazionale
  • Alberto Pera, Partner, Gianni, Origoni, Grippo & Partners
  • Marcello Pera, Presidente, Senato della Repubblica
  • Savino Pezzotta, Segretario Generale, CISL
  • Giuseppe Pisanu, Ministro degli Interni
  • Guido Possa, Vice-Ministro, Ministero per L'Istruzione Università e Ricerca
  • Osvaldo Re, Amministratore Delegato, NCR, Country Leader, Teradata
  • Stefano Romiti, Amministratore Delegato, Deloitte & Touche Corporate Finance
  • Maurizio Sacconi, Sottosegretario, Ministero per il Lavoro e le Politiche Sociali
  • Domenico Siniscalco, Direttore Generale, Dipartimento del Tesoro - Ministero per l’Economia e le Finanze
  • Lucio Stanca, Ministro per l’Innovazione e le Tecnologie,
  • Emilio Stefanelli, Amministratore Unico, Istituto Biochimico Nazionale, Presidente, Piccola Industria, Farmindustria
  • Bruno Tabacci, Presidente, Commissione Attività Produttive, Camera dei Deputati
  • Isabel Tocino, Siebel Systems VP for eGovernment Europe and Chairman Spain & Portugal
  • Giuseppe Vegas, Sottosegretario di Stato, Ministero dell’ Economia e delle Finanze

Temi trattati

    L'iniziativa, giunta alla tredicesima edizione, costituisce una delle principali occasioni annuali di incontro e di confronto sui temi chiave della politica economica italiana tra i principali esponenti del Governo e il top management dei grandi gruppi nazionali e internazionali che operano nel nostro Paese (o che guardano all'Italia per i loro investimenti). A partire da quest'anno si è deciso di rinnovare la formula della Tavola Rotonda al fine di renderla sempre più un momento di condivisione tra il Governo e le aziende sull'Agenda per il Paese. In primo luogo il progetto è stato ampiamente discusso con l'Ufficio del Presidente del Consiglio a Palazzo Chigi ed è stato condiviso con il Ministro Pisanu, in considerazione della sua competenza in tema di attuazione del programma di governo. Inoltre si è posizionato l'evento in concomitanza con la ripresa dell'attività politica dopo la pausa estiva. I Ministri avranno così l'opportunità, in fase di riavvio dei lavori, di riferire alla business community italiana, riunita per l'occasione, le proprie linee programmatiche e le relative priorità. Il Governo andrà in questo modo incontro all'esigenza, fortemente avvertita dalle imprese - soprattutto da quelle internazionali - per poter organizzare al meglio le proprie strategie e i propri piani di investimento, di essere informate con un certo anticipo, e in modo dettagliato e completo, sui programmi governativi.