Relatori che hanno partecipato

  • Giovanni Spadolini, Presidente del Senato
  • Giuliano Amato, Ministro del Tesoro
  • Emilio Colombo, Ministro del Bilancio
  • Luigi Lucchini, Presidente, Confindustria
  • Stefano Wallner, Presidente, Confagricoltura
  • Antonio Ruberti, Ministro per la Ricerca Scientifica
  • Adolfo Battaglia, Ministro dell'Industria
  • Antonio Gava, Ministro delle Finanze
  • Giulio Andreotti, Ministro degli Affari Esteri
  • Luigi Granelli, Ministro per le Partecipazioni Statali
  • Romano Prodi, Presidente, IRI
  • Rolando Valiani, Presidente, EFIM
  • Salvatore Formica, Ministro del Lavoro
  • Antonio Pizzinato, Segretario Generale, CGIL
  • Franco Marini, Segretario Generale, CISL
  • Giorgio Benvenuto, Segretario Generale, UIL
  • Piero Barucci, Presidente, ABI
  • Salvatore Paolucci, Vice Presidente, BNL
  • Romeo Dalla Chiesa, Presidente, Banco di Roma
  • Franco Piga, Presidente, CONSOB
  • Giorgio Ruffolo, Ministero dell'Ambiente
  • Antonio La Pergola, Ministro per le Relazioni con la CEE
  • Renato Ruggiero, Ministro del Commercio Estero
  • Carlo Donat Cattin, Ministro della Sanitą
  • Alfredo, Reichlin, Responsabile Economico del Partito Comunista Italiano
  • Giovanni Goria, Presidente del Consiglio

Temi trattati

  • Punti di forza e di debolezza dell'economia italiana
  • La crescita dell'economia italiana nei prossimi 5 anni
  • L'opinione dei business leader
  • Le politiche italiane per favorire lo sviluppo tecnologico
  • Quale politica industriale per il futuro
  • La politica del Governo per il Mezzogiorno: quali opportunitą per gli investimenti esteri
  • I punti chiave del sistema fiscale italiano
  • La trasformazione del ruolo dello stato nell'economia: opportunitą per gli investitori esteri
  • Le tendenze del mercato del lavoro
  • La necessitą di un mercato dei capitali pił efficiente
  • Ambiente e industria
  • La creazione del mercato unico entro il 1992: le implicazioni per l'industria italiana
  • Le politiche della sanitą: quale futuro?
  • Incontro con l'opposizione